ESCAPE='HTML'

Hara è il nuovo Centro Olistico Multidisciplinare destinato all'integrazione e alla sinergia di più attività e operatori allo scopo di creare unione tra le diversità e un polo di 'movimento interiore'.

Hara è un utero nutritivo e protetto, dove possiamo esprimere talenti e dare accoglienza.

Hara significa “sorgente di vita” ed definisce un 'luogo', 'un punto' di equilibrio tra pensiero (mente), sensazioni (cuore) ed essere (pancia). Corpo, cuore, mente.
Osho definì l’Hara il "centro del potere". Da questo centro nel corpo sentiamo la direzione da prendere nella nostra vita. Qui sappiamo istintivamente ciò che è giusto e buono per noi stessi. 

L’Hara, si trova poco sotto l’ombelico, ed è il centro del nostro essere, la sorgente della forza cosmica e dell’energia vitale nel nostro corpo. Riconnetterci con l’Hara significa ritrovare il proprio potere di guarigione.

 

IL NOSTRO CENTRO SI TROVA:

Il Centro Hara si trova a 250 mt dalla nuova linea T2 della Tramvia che unisce l'aereoporto di Peretola al centro, quindi agevole per un largo bacino di persone, specialmente quelle che dal centro hanno difficoltà a spostarsi per Ztl e chi detesta mettersi alla ricerca di un parcheggio.

La fermata si chiama San Donato - Università.

 

SPIRITUALMENTE parlando il Centro Hara si trova:

- sulla linea sincronica 5: Cosa significa questo? Le linee sincroniche sono fasci di energie che circondano il nostro Pianeta e lo collegano all'Universo, che fungono da acceleratori di coincidenze e favoriscono la sincronicità, amplificano le energie e favoriscono una maggiore connessione con il Cosmo. Imprimono una caratterizzazione "magica" alle zone che sono attraversate dalle linee sincroniche. Ci sono 9 linee verticali caratterizzate da numeri e 9 linee orizzontali caratterizzate da lettere. Il nostro centro si trova sulla linea 5 (che raggiunge, fra l'altro, anche l'Egitto).

Quello che si trova sulle linee sincroniche diventa un "centro di irradiazione" di energia "magica" e trasformano le terre dove si trovano in luoghi capaci anche di attrarre l'insediamento di popolazioni depositarie di conoscenze magiche appartenenti a diverse tradizioni; luoghi di Energia capaci di estrinsecare energie di varia natura che si compenetrano e interagiscono con altre forma di energia compresa la materia. I luoghi d'energia o 'luoghi alti' come li definiscono i francesi, hanno da sempre rappresentato un punto di riferimento, per l'uomo alla ricerca del benessere, della salute fisica ma soprattutto del contatto col trascendente.
Nel corso dei millenni, in virtù delle loro caratteristiche, questi luoghi sono divenuti luoghi di culto, in onore di divinità le più disparate, o luoghi di cultura e potere. Paradossalmente questo intimo legame tra energia e fede, energia e conoscenza, ne ha decretato l'alienazione e l'oblio. Le sincroniche amplificano e accelerano e favoriscono la connessione spirituale.

info Parcheggio

Facilità di parcheggio, specialmente dalle 18 alle 20.

A 200 mt dal Centro Commerciale San Donato dove si trova il parcheggio multifunzionale di via dei Rastrelli dove le prime 2 ore di parcheggio sono GRATUITE. 

IMPORTANTE: i posti davanti al centro olistico sono riserva.ti ai condomini E' vietato parcheggiare li.